Roma 2003 | Intersteno Italy | Internet contest
 
 


Riunione Ott.2012 videoconf.

After Parisi2011

Firenze 14th Gen. 2006

Activity of the Italian Group

Vienna 2005

Classification Italian group

Bologna 6 nov. 2004

Bologna 10 settembre 2006

Helsinki 2004 and Italian proposals

Foreign proposals Helsinky 2004

Bologna 14th January 2004

Invitation to Bologna meeting

Hodonin 2002

Padua November 2002


Sorry, this page is not available in English



Firenze - Riunione gruppo Intersteno Italia - 14 gennaio 2006 -


Signorilmente ospitata presso la prestigiosa sede dell'Accademia Aliprandi in piazza Duomo a Firenze, si è tenuta l'annuale riunione del gruppo Intersteno Italia.

Presenti: Maria Luisa Corti Crippa, Giuseppe Fraudatario, Gianni Lazzari, Bruna Marte, Anna Maria Mattosky, Maura Morisi, Maria Palmerini,  Andrea Paoloni, Carlo Rodriguez, Fausto Ramondelli, Giosue Rondinella, Paolo Rosati, Evi Rossignoli, Trivulzio Gian Paolo, Anna Maria Trombetti, Luigi Zambelli,

mentre hanno giustificato la loro assenza ed inviato saluti: Raffella Batti Menichini - Firenze, Fabrizio Verruso - Palermo, AnnaMaria Marino - Palermo, Anna Maria Marrani - Perugia,  Paola Pilotti - Ravenna,  Erika Jampen - Thun, Teodosio Galotta - Potenza.

La delegata italiana in apertura di seduta ringrazia tutti gli intervenuti nonchè il prof. Carlo Rodriguez per la signorile accoglienza, e porta i saluti degli assenti.

Illustra l'attività del gruppo nel 2005, ricordando i principali eventi (Gara in Internet con 762 partecipanti di 12 paesi), 50 presenze al Congresso di Vienna con ottime prestazioni da parte dei giovani e dei professionisti.

L'apporto italiano all'Intersteno è stato un apporto di idee e fattive realizzazioni pratiche che hanno portato anche qualche introito che hanno permesso di fronteggiare i costi (come i 360 Euro per la quota annua per l'Intersteno, i 300 euro per la traduzione dal tedesco del testo di gara di velocità al computer). La disinteressata attività di molti colleghi hanno consentito di mantenere le spese al minimo.

L'Intersteno (casa madre) ha incassato circa 1400 euro per la gara Internet (della quale ha curato la realizzazione delle classifiche unitarie, la stampa dei diplomi ed il tempestivo invio prima della fne dell'anno scolastico), ha beneficiato della iscrizione di 8 membri individuali (quindi 1100 Euro) secondo la proposta fatta dal gruppo Italiano in sede di nuovo Statuto e sostenuta con messagi ad ampio raggio e inviti ai possibili interessati. Inoltre l'Italia ha datoun notevole contributo per l'organizzazione delle conferenze e delle esposizioni al Congresso di Venezia (6 espositori che hanno ciascuno versato la quota di 700 euro).

Da parte di Enti sono state fatte promesse e concessi patrocini, ma dal punto di vista del sostegno economico c'è da segnalare soltanto la quota di 500 euro inviata dalla Provincia di Milano.

Grazie all'attività svolta in modo capillare da Paola Pilotti, Laura Batani e Maura Morisi la partecipazione alla gara in Internet è stata notevole, l'Accademia ha sponsorizzato due quote congressuali, la Camera dei Deputati ha messo a disposizione una targa, come pure la Regione Lazio. A tutti coloro che ci hanno sostenuto il più vivo ringraziamento.

Fausto Ramondelli presenta una sua relazione 'Le nuove frontiere della Resocontazione' accompagnata da immagini, che permette di aprire un ampio dibattito circa le possibili evoluzioni e la necessità di adeguatamente preparare resocontisti in grado di varcare questa frontiera.  Il Dottor Paoloni della Fondazione Bordoni invita l'Intersteno e l'Accademia a partecipare al Forum Tal che si svolgerà a Roma nel mese di marzo. La proposta trova accoglimento ed i due Enti usufruiranno gratuitamente di uno stand, grazie alla sponsorizzazione della sottitotolazione degli interventi da parte della Soc. Syncronos.

Gian Paolo Trivulzio presenta una sintesi dei concetti ispiratori della competizione a mezzo Internet, che fa parte del progetto Intersteno (ed Accademia) per la diffusione dell'apprendimento di una razionale scrittura alla tastiera. Il software mette a disposizione un'ampia gamma di esercizi in  ben 11 versioni linguistiche che possono essere usufruire senza costo da parte di chiunque. Questi esercizi hanno avuto l'interesse di moltissimi insegnanti che li utilizzano nei loro corsi: ben 4.506.562 sono stati gli esercizi svolti nel periodo 30 dicembre 2004 - 31 dicembre 2005 in tutte le lingue. Il successo è dovuto alla tecnologia Java utilizzata da Marco Olivo che consente di svolgere le esercitazioni e le competizioni da qualunque computer installato in rete. Il software per la gestione delle gare è stato messo a disposizione dei gruppi Intersteno nazionali che possono così gestire le loro competizioni. Il Belgio è stato il primo, anche con una formula multilingua, è seguita la Svizzera e si sta realizzato l'adattamento per la lingua Turca. Dai 379 concorrenti del 2004 che hanno usato il software Java-Olivo, si è passati ai 1087 del 2005 (per un totale quindi di 1466 concorrenti). E' facile previsione che nel corrente anno verrà superato tale quantitativo generale.

A seguito di tale presentazione il Dottor Gianni Lazzari, nel complimentarsi per le elevate funzionalità, suggerisce di inserire anche dei testi registrati a velocità diversa per abituare alla trascrizione, e verrà senz'altro esaminata.

Per quanto riguarda le proposte da avanzare dal gruppo Italiano per le prossime riunioni dell'Intersteno, Marcello Melani informa che sta sviluppando un'analisi dei testi in inglese ed italiano delle gare di Vienna, quale contributo per lo studio delle problematiche relative alla migliore valutazione delle classifiche.

Propone inoltre che la gara fast venga trasformata in gara in tempo reale, ossia al termine degli 8 minuti il concorrente si arresta e non può più agire sulla tastiera o parlare al microfono se usa il riconoscimento del parlato. Il testo verrà consegnato in formato elettronico così com'è.

Sulla proposta si accende una vivace discussione circa i pro ed i contro, alla fine a maggioranza si decide che l'Italia sosterrà questa proposta.

L'Italia inoltre caldeggerà la formazione di una task-force che possa seguire l'organizzazione delle gare ed evitare le problematiche in cui si è incorsi al Congresso di Vienna. Su questo ed altri argomenti Fausto Ramondelli e Gian Paolo Trivulzio si faranno portavoci alla riunione del Board dell'Intersteno che si svolgerà a Julich (Germania) nei primi del mese di febbraio.

Gian Paolo Trivulzio fa presente che occorrerà tempestivamente prevedere la nostra posizione per le cariche che vanno a scadenza nel 2007 e di cui si dovranno avanzare proposte già entro la fine del 2006. Per ragioni di tempo questo argomento viene rimandato alla prossima riunione.



Milano, 16 dicembre 2005

 

Sabato 14 gennaio 2006, come già annunciato, a Firenze si terrà la riunione del gruppo Italiano Intersteno.

Gli argomenti di tale incontro, per il quale riteniamo sia importante la tua partecipazione, saranno:

Nuove frontiere della resocontazione    (Fausto Ramondelli)

Il fatto e il da farsi: budget di idee e di cifre  (Marialuisa Corti Crippa)

Le gare intersteno al computer: problematiche tecniche e opportunità didattiche  (Maura Morisi). Dimostrazione pratica dei risultati in realtime.

Contiamo inoltre sul tuo contributo di idee e di suggerimenti per delineare linee strategiche del Gruppo Italia per il Board di febbraio in Germania, e per il Comitato centrale di settembre in Turchia.

La riunione sarà a Firenze nell'Aula Magna dell'Accademia Aliprandi, gentilmente offertaci dal prof. Carlo Rodriguez - Piazza Duomo n. 6, con inizio alle ore 10,30 termine previsto attorno alle ore 17 per consentire di rientrare nelle proprie città in serata, altrimenti potrebbe essere l'occasione di passare insieme una serata conviviale, tanto più che il giorno successivo si terranno i lavori del Consiglio direttivo (allargato) dell'AccademiaAliprandi.

A tal uopo, per esigenze logistiche, suggeriamo di contattare direttamente:

Hotel la Fenice - Via Martelli - 055 289942

€ 70 singola- 110 doppia - 90 doppia uso singola

Hotel City - Via S. Antonino o via Taddea  - 055 211543

€ 80 singola - 110 doppia

Hotel California - Via Ricasoli 055282753

€ 75 singola - 95 doppia

Il quick-lunch sarà offerto, nella sede dell'Accademia, dall'Istituto IDI. Sia per la colazione di lavoro che per l'eventuale sera di sabato, è assolutamente necessario conoscere il numero dei partecipanti.

Se non potete partecipare, potrete invarici i vostri commenti ed informazioni.

Convinta che ogni cosa quanto più è partecipata, tanto più è viva e stimolante, conto di incontrarvi il 14 gennaio, e l'occasione mi è gradita per porgere cordiali saluti e tanti auguri per le prossime festività.

Marialuisa Corti Crippa .  

 



Contents copyrighted © by Gian Paolo Trivulzio except where otherwise noted.
Interface entirely developed and copyrighted © 2002-2017 by Marco Olivo.
All rights reserved.
In loving memory of Gian Paolo Trivulzio.