Roma 2003 | Intersteno Italy | Internet contest
 
 


Beijing2009

Prague 2007

Photos Prague 2007

Wien 2005

Hannover Congress 2001

Hannover - Italian results

Reports at the Hannover Congress

Italian Reports in Hannover

Foto Hannover Congress

Lausanne Congress 1998

Florence 1987


Sorry, this page is not available in English


RELAZIONI ITALIANE AL CONGRESSO INTERSTENO DI HANNOVER 2001

Introduzione
Gian Paolo Trivulzio
Versione Italiana English version
Per visionare i testi è necessario disporre di Acrobat reader. Se non ne disponete potete scaricarlo dal link qui a fianco  
Old and new blended - shortand and speech recognition
Fabi Ferdinando

La pubblicazione e_online dei resoconti parlamentari
Guelfi Franco
L'utilizzo della tecnica del riconoscimento vocale per i resoconti alla Camera dei Deputati
Zorzi Simonetta
Nuove forme di resocontazione
Ramondelli Fausto
Esperienze didattiche nell'insegnamento del riconoscimento del parlato.
Maria Luisa Corti Crippa
Elenco generale delle relazioni e dei relatori al Congresso di Hannover
GIAN PAOLO TRIVULZIO
Signore e Signori,
siamo nuovamente qui per un nuovo Intersteno, in un nuovo secolo, di un nuovo millennio. 

Come sappiamo, l'Intersteno nacque dal bisogno di condividere idee ed esperienze che avevano quale comune denominatore la parola 'stenografia.' Le sessioni culturali dell'Intersteno sono perciò una tradizione continua nella storia della nostra Federazione.

La parola 'stenografia' si sposò presto con quello di 'dattilografia' e questa unione ha prodotto meravigliosi risultati pratici nelle professioni per l'ufficio così come nelle attività di resocontazione.. 

Più recentemente il soffio delle tecnologie informatiche ha dato ulteriore impulso a queste tecniche e ha aperto nuovi orizzonti professionali . 

Questo sviluppo è stato attentamente registrato nelle relazioni che sono state tenute in occasione di molti Congressi. Queste relazioni non solo rappresentano un riferimento storico, ma in molte occasioni  hanno previsto le linee sulle quali sarebbe avvenuta l'evoluzione. Ciò è vero per la stenotipia connessa al computer (che diede l'avvio alla gara Fast,  che incontra un successo crescente) come per il riconoscimento del parlato. 

Il Sig. Vesselin Tzvetkov in occasione del Congresso tenuto esattamente 20 anni fa in Mannheim, relazionando sullo stato dell'arte delle tecniche stenografiche, previde che la trasformazione diretta del discorso in scrittura sarebbe divenuta  realtà negli anni '90, come è infatti è puntualmente accaduto. 

Le relazioni di quest'anno segnano un ulteriore passo: le nostre abilità, il nostro know-how tecnico aumentano di valore grazie alla diffusione a distanza delle informazioni. Oggigiorno Internet non è più soltanto una moda,  ma un utensile  integrato delle nostre attività. 

Il significato della parola 'stenografia' si è perciò ampliato ed include qualunque tecnica di scrittura veloce ed ogni mezzo per la  trasformazione dell'espressione orale in testo scritto. 

Tutto ciò emergerà dalle relazioni che ascolterete. Da questo quadro risulta evidente la necessità di aggiornare i nostri metodi e mezzi di insegnamento, per continuare a trasmettere e ad aumentare le nostre abilità, che trovano oggi nuovi e finora impensabili settori di utilizzo. 

Il mio grato pensiero  va a coloro che hanno consentito la continuità di queste esperienze, perciò al rimpianto Dottor Ludwig Klein ed al  Dottore Cees van Burden che mi hanno preceduto in questa carica. Io non ho tutte le buone qualità  che loro ci hanno mostrato, ma  penso di avere la stessa passione e  fiducia nell'Intersteno. 

Rivolgo il più vivo ringraziamento a tutti gli oratori, che provengono da 8 paesi diversi fra i quali  gli Stati Uniti ed il Giappone così distanti da noi, che hanno preparato attentamente e puntualmente i loro discorsi. 

A causa del  tempo limitato alcune relazioni non potranno essere lette durante le sessioni, ma saranno comunque pubblicate nel rapporto finale..

ENGLISH VERSION
Ladies and Gentlemen
We are again here for a new Intersteno, in a new century of a new millennium.
As you know, Intersteno was born from the need to share ideas and experiences that had in common the word 'shorthand.' The cultural sessions of the Intersteno are therefore a non-stop tradition in the history of our Federation.
The word 'shorthand' married soon with that of 'typing' and this union has produced marvellous practical results in the office professions as well as in the reporting activities.
More recently the breath of the computer technologies has given further impulse to these techniques and opened new professional horizons.

This whole development has carefully been recorded in the lectures that were held on the occasion of the many Congresses. These lectures not only represent an historical reference, but in many occasions they have pointed out the lines on which the evolution would have happened. This is true for the stenotype connected to the computer (which led to our Fast competition that encounters a growing success) as well as for the speech recognition.

Mr. Vesselin Tzvetkov on the occasion of the Congress held in Mannheim exactly 20 years ago, referring about the state of the art in shorthand techniques, forecasted that the direct transformation of speech into writing would have become reality in the years '90, as it is in fact punctually happened.

The meetings of this year mark a further footstep: our abilities, our know-how increases in value by the distance diffusion of the information. To day Internet is no more a fashion but an integrated tool of our activities.

The meaning of the word ‘shorthand’ has therefore widened and it includes any possible way of fast writing and fast transformation of oral expression into written signs.

All this will emerge from the reports that you will listen. From this picture becomes evident the necessity of adjusting our ways and means of teachings, to keep on transferring and increasing our abilities that find today new unexpected fields of application.

My thankful thought goes to those people that have allowed a continuity of these experiences, therefore to the late Doctor Ludwig Klein and Doctor Cees van Burden: who previously were in my position. I don't have the whole good qualities that they have shown, but I think about having the same passion and trust in the Intersteno.
I also address my warmly thanks to all the speakers, coming from 8 different countries among which the distant ones United States and Japan, who have carefully and punctually prepared their speeches.

Due to time limits some speeches will not be actually read during the sessions, but they will be published in the Intersteno final report.

Ritorna al sito Intersteno


Contents copyrighted © by Gian Paolo Trivulzio except where otherwise noted.
Interface entirely developed and copyrighted © 2002-2017 by Marco Olivo.
All rights reserved.
In loving memory of Gian Paolo Trivulzio.